Piano Triennale Offerta Formativa

Il Piano triennale dell’offerta formativa (PTOF) è il documento fondamentale costitutivo dell’identità culturale e progettuale dell’Istituzione Scolastica, grazie al quale si realizza il confronto e la partecipazione tra tutte le componenti scolastiche, il personale, le famiglie, gli studenti e le diverse realtà istituzionali, culturali, sociali ed economiche operanti nel territorio.

La pianificazione didattica e formativa contenuta nel PTOF è imprescindibile dall’analisi delle criticità individuate nel RAV (Rapporto di Autovalutazione) e dalla conseguente stesura del PdM (Piano di Miglioramento). La progettualità e le proposte formative dell’Istituto sono strettamente connesse al Piano di Miglioramento e ne costituiscono parte integrante.
Ricordando che il PTOF è elaborato dal Collegio Docenti, sulla base degli indirizzi per le attività della scuola e delle scelte di gestione ed amministrazione definiti dal dirigente scolastico ed è approvato dal consiglio di istituto, si evidenzia che:

  1. il Consiglio d’Istituto forniva gli indirizzi generali del Piano, adesso ha il compito di approvarlo
  2. il Collegio elabora il PTOF considerando le indicazioni presentate dal DS all’interno dell’atto d’indirizzo.

Le scelte progettuali dell’Istituto sono pianificate sulla base delle esigenze scaturite dall’attenta a- nalisi delle priorità individuate dal RAV ed esplicitate all’interno del Piano di Miglioramento. Le scelte effettuate dalla nostra scuola mirano al raggiungimento di obiettivi scaturiti dalle priorità stesse e dalle richieste del territorio e dell’utenza:

  • – competenze linguistiche, anche tramite CLIL
  • – competenze logico-matematiche e scientifiche
  • – potenziamento dell’italiano come lingua seconda
  • – maggiore apertura al territorio
  • – contrasto della dispersione scolastica
  • – competenze digitali e uso consapevole dei social network
  • – sviluppo delle competenze di cittadinanza attiva
  • – competenze musicali ed artistiche

Allegati